IL CUORE

Il cuore è un organo muscolare cavo che si trova nel torace tra i due polmoni e dietro lo sterno. E’ rivestito da un foglietto, il pericardio. Nell’adulto pesa tra 280 e 340 gr nell’uomo e 230-280 gr nella donna.

E’ diviso in 4 cavità: 2 atri separati dal setto interatriale e due ventricoli separati dal setto interventricolare. Atrio sinistro e ventricolo sinistro comunicano mediante la valvola mitrale mentre atrio destro e ventricolo destro comunicano mediante la valvola tricuspide.

Dal ventricolo sinistro origina l’Aorta, una grande arteria che distribuisce il sangue ossigenato a tutto il corpo mentre dal ventricolo destro origina il Tronco dell’arteria polmonare che porta il sangue ai polmoni. Tra ventricolo sinistro e l’Aorta c’è la valvola aortica, tra ventricolo destro e tronco della polmonare c’è la valvola polmonare.

Il cuore è irrorato dalle arterie coronarie che sono l’ arteria coronaria destra e l’ arteria coronaria sinistra che dopo un breve tratto ( tronco comune) si divide nei sui due rami principali, l’arteria circonflessa e l’arteria interventricolare anteriore.

Il cuore si contrae grazie al sistema di conduzione elettrico. Gli stimoli elettrici che nascono ritmicamente nel nodo del seno  (che si trova nell’atrio destro) si propagano attraverso gli atri al nodo atrio-ventricolare . Da qui parte il fascio di His che si divide in due branche, la destra e la sinistra che portano lo stimolo elettrico alla fibre muscolari del cuore che così si contraggono.